Image Image Image Image Image

Rendering

22

Mag

Moda e treddì

Il mercato è in continua evoluzione, come anche le richieste e le esigenze dei consumatori.
La personalizzazione è sicuramente una delle parole chiave che caratterizzano questo momento economico e la possibilità di configurare i propri acquisti è un valore aggiunto al prodotto.
Per questo motivo il mondo della moda si è avvicinato al 3d e il nostro studio si è addentrato nel vasto e affascinante settore della sartoria e delle calzature.
L’obiettivo è quello di permettere al consumatore finale di personalizzare il proprio acquisto mixando colori e materiali semplicemente tramite smartphone, tablet o pc.
La configurazione è solo una delle potenzialità del 3d nel settore della calzatura.

Inserire la grafica treddì nel processo d’ideazione progettuale, permette di previsualizzare il prodotto ancor prima di crearne un prototipo.

Nel modello 3d di un capo sartoriale possiamo visualizzare geometria, dettagli, colori e materiali; inoltre, sullo stesso possiamo inserire infinite varianti di progetto, come bottoni, cuciture,fodere,porzioni con tessuti diversi e molto altro.

E’ possibile anche creare degli atelier virtuali in cui testare e vedere i prodotti sartoriali con luci e ambientazioni diverse.

La grafica treddì genera immagini di ottima qualità, ideali per stampa,web,video e per il mondo Smart Mobile.

Avere un modello tridimensionale di un prototipo permette di facilitare la fase progettuale, evitando sprechi materici, di avere un archivio digitale dettagliato di tutti i prodotti, di configurare per operazioni di marketing e di evitare ingenti spese fotografiche per pubblicità e cataloghi.

Tra le grandi firme che utilizzano la grafica 3d: Adidas e Nike.